Primo Grado: Italiano
La scala dei sogni
Autori: G. Pellegrini – C. Ghezzi
Caratteristiche didattiche dell’opera
La nuova antologia, La scala dei sogni, costruita sulla base delle Indicazioni Nazionali per il Curricolo del 2012 e delle successive disposizioni, fonda i suoi principi su una didattica che porti gli studenti ad essere costruttori attivi di conoscenza.  Al centro di ciascun volume pone infatti i bisogni di ogni singolo studente. 
Letteratura pp. 528	 (Versione a stampa)
ISBN 978-88-268-1804-7
Letteratura pp. 528 (Versione a stampa)

con eBook+  € 11,00

Contenuti digitali
Ulteriori contenuti digitali
Dalle origini al Duecento
Dante Alighieri, Guido, I’ vorrei che tu Lapo ed io
Il Trecento
Francesco Petrarca, Movesi il vecchierel canuto et biancho
Il Quattrocento e il Cinquecento
Ludovico Ariosto, Il palazzo di Atlante
Torquato Tasso, Rinaldo nella selva incantata
Il Settecento
Giambattista Basile, Viola
Pietro Verri, È lecita la tortura?
L’Ottocento
Giacomo Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia
Alessandro Manzoni, Padre Cristoforo
Alessandro Manzoni, L’innominato e la sua conversione
Giosue Carducci, Davanti San Guido
Tra Ottocento e Novecento
Italo Svevo, Storia del mio matrimonio
La prima metà del Novecento
Emilio Lussu, I fasci
Eugenio Montale, È ancora possibile la poesia?
Dalla seconda metà del Novecento a oggi
Renata Viganò, La vita con i partigiani