Isabella Pratesi: scienze e sostenibilità
Cambiamenti climatici, dissesto idrogeologico e specie a rischio: sono solo alcuni dei problemi che attanagliano il pianeta. Esiste una soluzione? Ne parliamo con Isabella Pratesi, direttrice del programma conservazione del WWF e autrice del corso di scienze Un pianeta nelle tue mani, in cui il rigore scientifico è alla base dell'impegno per la sviluppo sostenibile, dal 2017 punto centrale delle competenze di cittadinanza per la Scuola Secondaria.
 

 

Isabella Pratesi è laureata in Scienze Naturali e Direttore del Programma Conservazione del WWF.

Dal lavoro congiunto di Isabella Pratesi e Lucia Perego, insegnante di scienze naturali, nasce un manuale rigoroso capace di aprire gli occhi sulle meraviglie del nostro pianeta e sull'impegno per uno sviluppo sostenibile.

Il 25 settembre 2015 tutti i Paesi delle Nazioni Unite hanno sottoscritto l'Agenda 2030, un piano di lavoro che impegna Governi, società civile e singoli a realizzare uno sviluppo sostenibile e durevole nel tempo. In Italia, nel 2017 il MIUR ha fatto della sostenibilità una chiave a cui improntare tutte le sue azioni, dalle politiche sull'edilizia scolastica alla formazione dei docenti fino alla promozione della sostenibilità come obiettivo chiave delle Indicazioni nazionali per la Scuola dell'obbligo.

MIUR, la sostenibilità al centro delle competenze di cittadinanza

MIUR, indicazioni nazionali