Luciano Canfora: l'importanza della storia
A scuola la storia è una materia obbligatoria, ma anche una di quelle ritenute più noiose. Perché studiarla? Luciano Canfora anticipa i contenuti di Perché studiare la storia, in apertura al corso Tieni il tempo per la Secondaria di Primo Grado. Da lui, primo a rivelare che il "Papiro di Artemidoro" era in realtà un falso, un affondo sull'importanza delle fonti e su come distinguere il falso dal vero. Da non dimenticare nell'era delle fake news.
 
 
Luciano Canfora (Bari, 1942), storico e saggista di fama internazionale, è professore emerito di filologia greca e latina all’Università di Bari. I suoi studi spaziano dalla storia antica e contemporanea alla filologia e alla politica, con articoli e saggi tradotti in tutto il mondo.
Canfora è elzevirista del "Corriere della Sera" ed è membro dei comitati direttivi di diverse riviste scientifiche e di alta divulgazione ("Journal of Classical Tradition" - Boston, "Historia y Crìtica" - Santiago, "Limes" - Roma), della Fondazione Istituto Gramsci e dell’Enciclopedia Treccani.