Antologia

Perché le parole

Antologia in 3 voll. + Epica + Letteratura + Quaderni delle competenze + Didattica inclusiva

Maria Concetta Sclafani, Giulia Pellegrini, Claudia Ghezzi
Stampa
eBook
AA
senzaLIBRO senzaLIBRO
LIBRO MISTO 100% DIGITALE, conforme alla didattica a distanza e in presenza

 

Perché le parole è un’antologia nata da un’idea della professoressa Maria Concetta Sclafani, autorevole autrice di antologie e insegnante. Essa si propone come guida efficace per la crescita personale e civica di ogni studentessa e di ogni studente. Attraverso un ricco repertorio di brani, che coniuga la presenza dei grandi classici con quella degli autori per ragazzi che hanno toccato l’immaginario degli ultimi anni, l’antologia avvicina con gradualità alla lettura, per scoprire e comprendere i testi, per esprimere se stessi e per capire e raccontare il mondo. Gli strumenti di analisi del testo narrativo e del testo poetico sono affrontati in maniera approfondita e graduale. L’approccio ai brani, diversificato e graduale anch’esso, prevede attività di flipped classroom e lavori di gruppo, senza tralasciare analisi approfondite. L’attenzione al lessico e alle parole fa da filo conduttore all’intera opera, consentendo non solo un arricchimento del bagaglio lessicale in termini quantitativi, ma anche lo sviluppo delle competenze comunicative fondate su di esso. Un costante e approfondito lavoro sulle tipologie testuali e sull’Esame di Stato prepara gli studenti alla prova conclusiva del ciclo scolastico. Le schede di Educazione civica aprono gli studenti ai grandi temi di cittadinanza legati agli obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

La app senzaLIBRO, per imparare e allenarsi giocando, supporta l’apprendimento per tutti i volumi.

Per chi presenta Bisogni Educativi Speciali (B.E.S.) sono disponibili, inoltre, i volumi Antologia su misura ad alta leggibilità. 

 

CARATTERISTICHE DIDATTICHE

Struttura dei volumi

L’antologia è strutturata in unità dedicate alle tipologie testuali, ai generi del testo narrativo, ai temi di cittadinanza e alla poesia e al teatro.

Gli strumenti di analisi delle tipologie testuali vengono appresi con gradualità: le parti teoriche su ciascun elemento da analizzare sono seguite da un brano esemplificativo, per assimilare il nuovo concetto e, al tempo stesso, riprendere tecniche ed elementi di analisi acquisiti in precedenza.

Le unità dedicate ai Generi e ai Temi di cittadinanza si aprono con un brano “Per iniziare”, attraverso il quale si porta avanti un lavoro di tipo induttivo, che conduce a focalizzare le parole-chiave dell’aspetto studiato e stimola impressioni personali. Le attività su questi brani propongono sempre una flipped classroom e lavori di gruppo, oltre alla consueta attenzione al lessico.

Le pagine di teoria del genere offrono una scansione in semplici categorie (Che cosa?, Chi?, Dove e quando?, Come?).
Una mappa concettuale orientativa posta in apertura e una sintesi finale per punti costituiscono la cornice inclusiva e ad alta leggibilità dell’unità. 

L’inclusività è un elemento ricorrente nel progetto: il primo brano antologizzato è sempre in caratteri ad alta leggibilità, con breve cappello, note, analisi guidata nel colonnino, e attività semplificate intitolate Facciamo il punto.

La proposta antologica riserva particolare attenzione ai classici e ai libri per ragazzi.

Le batterie di esercizi per ciascun brano toccano gli aspetti fondamentali (comprensione, analisi, lessico e lingua, produzione) e pongono l’accento sul lessico, con attività suddivise in due tipologie:

  • Mille nuove parole prende in esame le parole del testo cui si sono dedicate le note a margine e guida la classe a scoprirne le sfumature di significato e le diverse accezioni lavorando con esse, in modo che queste parole accrescano via via il bagaglio lessicale in modo attivo.
  • Una rete di parole punta a far acquisire la capacità di mettere in relazione alcune parole del testo legate da un rapporto di affinità.

All’occorrenza la batteria ospita anche box intitolati Competenze in azione, in cui ci si mette alla prova su competenze trasversali quali
Imparare a imparareCompetenze sociali e civiche ecc.

A fine unità, nella sezione Leggere per leggersi, sono presenti brani sui quali si fa lavorare la classe cercando di stimolare il piacere della lettura e di indagare le impressioni “a caldo” che l’incontro col brano può aver suscitato nei giovani lettori, fornendo loro un’occasione per conoscere meglio se stessi.

Nel corso dell’unità, in relazione ai brani affrontati, la scheda Educazione civica guida la classe a una cittadinanza consapevole, attraverso la conoscenza della Costituzione italiana e dell’Agenda 2030.

Il Laboratorio delle competenze di fine unità prevede articolazioni dedicate per le varie sezioni che possono comprendere le seguenti categorie: 

  • Lessico;
  • Ascoltare e Parlare;
  • Leggere, costituita da una Prova INVALSI;
  • Scrivere, con attività di rielaborazione e riassunto e una prova concepita secondo una delle tipologie dell’Esame di Stato.

Sempre nell’ottica di preparazione all’Esame di Stato è prevista un’attività da svolgere in vista del colloquio d’Esame, che stimoli l'attenzione all'interdisciplinarietà.
Un’autoverifica, corredata da una scheda di autovalutazione, e un compito di realtà concludono il Laboratorio.

Per ciascun capitolo sono presenti pdf con ulteriori brani relativi al tema affrontato nel capitolo, video, schede interattive di approfondimento sugli autori, letture espressive dei brani presenti in pagina e audio dei brani in inglese, pdf di brani in caratteri ad alta accessibilità, audio delle sintesi di fine capitolo e verifiche interattive. Tutti i volumi sono inoltre dotati di strumenti per l'alta accessibilità.

Il corso, inoltre, permette di accedere ai contenuti della app senzaLIBRO.

 

Quaderni delle competenze

I tre quaderni, che affiancano i volumi base, sono pensati per stimolare lo sviluppo delle competenze trasversali specifiche della disciplina, oltre a capitoli dedicati ai diversi linguaggi della comunicazione. Il Quaderno per la classe terza comprende una corposa sezione destinata alla preparazione dell’Esame di Stato. Per ciascuna delle tipologie di prova scritta il testo propone un esempio di traccia svolta e commentata, un esercizio di produzione guidata e una nutrita batteria di tracce. Gli spunti per il colloquio orale sono collegati agli obiettivi dell’Agenda 2030.

 
Epica

Il volume introduce al mondo della mitologia, dell’epica classica e dell’epica cavalleresca medievale.

Ogni unità si apre con un brano Per iniziare, un breve testo esemplificativo della tipologia epica, che offre uno spunto per una riflessione induttiva e di gruppo.

Dopo una ricca sezione teorica, articolata in semplici categorie (Che cosa? Chi? Dove e quando? Come?), che ne permettono una scansione ordinata di temi e argomenti, il primo brano antologizzato è proposto in alta leggibilità e accompagnato da un’analisi guidata puntuale e intuitiva.

Le note che accompagnano tutti i brani offrono un supporto lessicale e interpretativo in grado di valorizzare i testi proposti e forniscono le opportune prospettive storiche e culturali.

L’inclusività è valorizzata anche da una mappa concettuale orientativa, posta all’inizio dell’unità, e una sintesi conclusiva per punti.

Per i tre poemi dell’epica classica, inoltre, vengono proposte tavole riassuntive delle vicende narrate, sempre in carattere ad alta leggibilità, e illustrate passo passo per consentire una più facile comprensione.

 
Letteratura
• Il ricco volume di Letteratura presenta, in ordine cronologico, i grandi autori e le principali opere, dalla prime testimonianze in volgare fino ai giorni nostri.

• Ogni unità è aperta da una doppia pagina, che permette di orientarsi nel contesto storico-culturale, offrendo un quadro sintetico e illustrato su parole-chiave del periodo, personaggi e autori significativi e una linea del tempo.

• Il contesto storico e culturale sono ricostruiti in modo sintetico ma esaustivo e sono accompagnati dalla rubrica Il contesto in un’immagine che offre la lettura di un’opera d’arte significativa per l’epoca in caratteri ad alta leggibilità.

• I brani sono corredati da note con glosse e spiegazioni sul contesto culturale e, dove necessario, da una parafrasi in alta leggibilità.

• Il profilo degli autori più significativi è corredato da schede sulla vita e sulle opere.

• Rubriche interdisciplinari collegano la letteratura alle correnti artistiche e culturali del periodo.

• Chiude il capitolo una sintesi in caratteri ad alta leggibilità, che riassume per punti i contenuti essenziali.

 

DIDATTICA INCLUSIVA

• Il testo base è pensato per includere e stimolare tutti gli stili cognitivi. 
• Sono disponibili, inoltre, i volumi Antologia su misura ad alta leggibilità, per la didattica inclusiva e per studenti con Bisogni Educativi Speciali.

 

In digitale PER TUTTI 

Libro digitale
La versione digitale eBook è acquistabile sul sito www.bsmart.it oppure è scaricabile gratuitamente tramite il coupon abbinato al testo cartaceo, seguendo le indicazioni fornite sul frontespizio di ogni volume.
La versione digitale offre l’edizione sfogliabile di ogni volume con le seguenti espansioni multimediali:

• video sui generi della letteratura collegati in pagina a proposte per la flipped classroom e la didattica attiva 

• letture espressive dei brani

• testo semplificato e ad alta leggibilità di brani ed esercizi fondamentali

• incontro con l’autore, schede interattive per esplorare la personalità e la produzione dell’autore

• più brani, più attività, brani corredati di note ed esercizi ulteriori a quelli del volume a stampa

• audio delle sintesi del libro 
 verifiche interattive per l’autovalutazione delle conoscenze e delle competenze di base
• prove interattive orientate all’INVALSI
• inENGLISH, audio dei brani in inglese per la didattica CLIL
• strumenti per l’alta accessibilità, tra cui la sintesi vocale di tutti i volumi

 

App senzaLIBRO: il sapere ovunque con te

Il corso permette di accedere gratuitamente e senza registrazione ai contenuti della app senzaLIBRO, un’applicazione per smartphone e tablet per imparare giocando e ripassare. 
Capitolo per capitolo, la app offre:

• quiz per imparare per prove ed errori, autovalutarsi e ripassare
• audiosintesi con testo liquido ad alta accessibilità
• tutti video del corso

 

In digitale PER L'INSEGNANTE

Libro digitale

L’insegnante può accedere all’eBook sul sito www.bsmart.it richiedendo ai nostri agenti l’attivazione di una copia saggio oppure scaricando la copia digitale tramite il coupon apposto sul volume cartaceo.

 

Risorse riservate: vai su edatlas.it
Registrandosi e accedendo con l’apposito codice di attivazione, l’insegnante può scaricare dal sito www.edatlas.it i contenuti digitali riservati collegati alla collana:

• Risorse per l’insegnante in formato .pdf e .doc modificabile

• Soluzioni degli esercizi proposti nei volumi Antologia su misura

• Test di verifica per i volumi Antologia su misura in formato .pdf e .doc modificabilee relative soluzioni

 

RISORSE PER L'INSEGNANTE

Le Risorse per l'insegnante sono disponibili in digitale su questo sito e nella versione a stampa, da richiedere agli agenti di zona. Il testo offre un aggiornamento generale sulla scuola e la didattica della disciplina, a cui segue una sezione specifica dedicata al corso in adozione.
Continua a leggere