Arte e immagine

MUSE

Arte e immagine in volume unico

Gillo Dorfles, Cristina Dalla Costa, Marcello Ragazzi
Stampa
eBook
AA
senzaLIBRO senzaLIBRO
QR code
DDI, il digitale per la scuola in presenza 
► ANTEPRIMA   Sfoglia il libro, clicca sui QR code per vedere le risorse multimediali
► Video didattici di Storia dell'arte sui capolavori dell'arte
► Videotutorial sulle tecniche artistiche tradizionali e i nuovi linguaggi
► Arte senza confini: carte interattive di arte e geostoria in supporto alle schede del libro. Guarda l'esempio Le Avanguardie e l'arte primitiva
► Lezioni digitali PADLET con teoria, esercizi, attività
 

 

MUSE è il nuovo corso di Arte e immagine per la Scuola Secondaria di Primo Grado. Il volume unico comprende due sezioni: la prima dedicata al Linguaggio visivo, la seconda incentrata sulla Storia dell'arte, dalle prime testimonianze artistiche su roccia del Paleolitico fino all'arte contemporanea, che coglie aspetti più creativi e coinvolgenti delle nuove tecnologie

Il profilo solido e l'originale sguardo critico di Gillo Dorfles, uniti all'attenzione didattica di Cristina Dalla Costa e Marcello Ragazzi, danno vita a un grande classico sempre all’avanguardia.

Filo rosso, dalle origini ad oggi, uno sguardo che sa travalicare steccati disciplinari e confini dell'immaginario: in ogni capitolo la sezione Arte senza confini punta l'attenzione sulle contaminazioni artistiche di ogni tempo, mentre Capolavori senza confini, presenta e analizza opere che hanno assunto un valore universale e sono diventate iconiche. Le schede di Educazione civica sviluppano la consapevolezza del valore del patrimonio artistico. 

Grandi immagini di qualità, anche immersive con le foto 360°, supporti didattici come schemi, letture visuali, brevi focus sugli elementi del linguaggio visivo guidano nella lettura di opere e stili e concorrono a far acquisire un linguaggio specifico. In più, la grande arte viene presentata anche in 30 video, per coinvolgere la classe e scoprire le potenzialità di una tecnica che per molte/i è pane quotidiano. 

A corredo dell'opera, il volume Laboratorio creativo (in versione digitale per studentesse e studenti), che permette di ampliare il ventaglio delle opere d'arte e di appropriarsi di forme e stili grazie a proposte di lavoro coinvolgenti.

Il corso è pensato per includere e stimolare tutti gli stili cognitivi. Per chi presenta Bisogni Educativi Speciali (B.E.S.) è disponibile, inoltre, il volume MUSE - Saperi di base ad alta leggibilità.

 

Per una didattica digitale integrata e un apprendimento attivo, tutte le risorse sono liberamente accessibili dal libro da QR code.

Partenone Pantheon, Leonardo, Perugino e Zaha Hadid: le immagini 360° 30 video immergono nel patrimonio storico-artistico, mentre, nella sezione di Linguaggio visivovideo con attività sulle tecniche tradizionali e sperimentali. Per la didattica, audio della sintesi, mappe concettuali e test interattivi.

In più sul corso è attiva la app senzaLIBRO

Tra le risorse riservate all'Insegnante, per ogni capitolo: presentazioni multimediali modificabili; Google Moduli di ogni argomento; verifiche modificabili in .docx.

Continua a leggere