Scienze della Terra

Il pianeta ospitale. Risorse e rischi (Primo biennio)

Scienze della Terra

Aldo Zullini, Corrado Venturini
Stampa
eBook
AA
senzaLIBRO senzaLIBRO
QR code
SFOGLIA I VOLUMI DEL CORSO
 
DDI e DAD
 

Il profilo, solido e d’autore, aperto agli stimoli offerti dalla didattica in evoluzione, è scandito in maniera chiara e lineare, graficamente ordinato ed equilibrato per offrire una positiva esperienza di studio.

Il corso è suddiviso in due volumi, uno per il Primo biennio e uno per il Secondo biennio e il Quinto anno.

 

STRUTTURA DEI VOLUMI

Volume per il Primo biennio

Il volume si apre con un’introduzione alla disciplina e al metodo sperimentale, per suddividersi poi in due parti: la prima dedicata a La Terra nel cosmo, la seconda a L’ambiente dinamico della Terra. Il testo propone anche una sezione speciale, intitolata Il rapporto Uomo-Terra: risorse e rischi, scritta dal geologo Corrado Venturini, che, con uno stile coinvolgente, chiaro e insieme rigoroso, apre ai temi della consapevolezza ambientale e dell’Agenda 2030 secondo le Linee guida per l’insegnamento dell’Educazione civica (sviluppo sostenibile, educazione ambientale, conoscenza e tutela del patrimonio e del territorio).

Il dossier affronta i problemi della Terra, con una approfondita focalizzazione sulle cosiddette “variabili impensabili”, quali le pandemie, i supervulcani, le tempeste solari estreme, gli impatti cosmici, l’inversione dei poli magnetici, i cambiamenti climatici globali; passa quindi a considerare le risorse del pianeta e i comportamenti virtuosi che l’uomo dovrebbe adottare per preservarle quali, ad esempio, il recupero e il riciclo.

Fra i rischi che la Terra corre viene descritta la fragilità “innata” delle singole realtà territoriali, per arrivare a parlare dei rischi alimentati dall’uomo stesso, quali l’inquinamento, la deforestazione, le scorie radioattive ecc. In ultimo si approfondisce il problema del clima, dai gas serra, alle cause naturali che influenzano il clima, alle attività vulcaniche.

Gli esseri umani, nella chiusa del dossier, sono quindi definiti “ospiti temporanei con obbligo di buona condotta”, da cui il titolo dell’opera, Il pianeta ospitale: il pianeta è “ospitale”, in quanto è l’unico ad ospitare la vita; sta agli esseri umani mantenerlo tale, adottando comportamenti virtuosi atti alla sua tutela e conservazione.

 

CARATTERISTICHE DIDATTICHE

Entrambi i volumi sono articolati in capitoli, suddivisi in paragrafi che si chiudono con la rubrica Per fare il punto, brevi attività che aiutano a fissare le nozioni e i concetti fondamentali.

Altri supporti allo studio sono i box etimologici, il glossario e il richiamo di conoscenze o concetti utili alla comprensione dei contenuti.

I contenuti del profilo sono ampliati e arricchiti nella rubrica Conoscere di più, che propone stimolanti approfondimenti relativi ai contenuti trattati.

Al termine di ogni capitolo la doppia pagina dedicata alla Sintesi visuale offre uno sguardo complessivo sui contenuti esposti, combinando in modo chiaro ed efficace la sintesi testuale (anche in formato audio) con la visualizzazione dei loro nessi.

Sempre al termine di ogni capitolo troviamo un robusto apparato di esercizi e attività, distinti in:

- Verifica delle conoscenze;

- Competenze - Applicare le conoscenze, con attività organizzate per descrittori per lo sviluppo delle competenze;

- Tecnologie per osservare la Terra, con la proposta di attività per conoscere le nuove tecnologie per l’osservazione dello spazio e della Terra, con guida all’utilizzo dei software più diffusi;

- una pagina con esercizi in lingua inglese anche di listening.

Ogni parte, infine, si chiude con un Compito di realtà, utile per la valutazione delle competenze disciplinari e delle competenze chiave europee.

 

DIDATTICA DIGITALE INTEGRATA  Per tutti

eBook

IL LIBRO DIGITALE
L’eBook è disponibile su www.bsmart.it, fruibile online e offline. Il libro sfogliabile è personalizzabile e dà accesso alle seguenti espansioni multimediali:

lezioni digitali per studiare i contenuti di ciascun capitolo attraverso slide riassuntive

video per osservare alcuni fenomeni ed esperienze scientifiche significative – con QR code

fotoracconti per favorire stili di apprendimento diversificati

approfondimenti, introdotti con una breve presentazione nelle pagine

del volume cartaceo, per ampliare in modo puntuale la trattazione dei contenuti in pagina e favorire i collegamenti interdisciplinari

audio delle sintesi dei capitoli, funzionali per studenti con DSA e per ripassare ovunque ci si trovi, anche da smartphone

glossario/glossary dei termini principali della disciplina, in italiano e in inglese

versione interattiva degli esercizi di verifica delle conoscenze, per l’apprendimento attivo e l’autovalutazione

English exercises, con alcuni esercizi di listening

strumenti per l’alta accessibilità 

 

App senzaLIBRO
La app di Atlas per allenarsi e ripassare
Il corso permette di accedere gratuitamente e senza registrazione ai contenuti della app senzaLIBRO

Per ogni argomento la app dà accesso immediato a:
quiz interattivi per testare i prerequisiti e rinforzare le competenze di base in modo attivo (Learning by Doing)

sintesi con audio e testo ad alta accessibilità

tutti i video del corso 

 

edatlas.it

CONTENUTI DIGITALI LIBERI
Sul sito www.edatlas.it tutti possono accedere liberamente senza registrazione a ulteriori contenuti digitali collegati alla collana tra cui:

tavola periodica interattiva con identikit dei 118 elementi riconosciuti dalla IUPAC, quiz autocorrettivi e quattro tavole tematiche su densità, raggio atomico, elettronegatività e stato fisico al variare della temperatura

lezione digitale interattiva e interdisciplinare formato Padlet per lavorare in classe o a distanza su temi d’attualità con testi, attività, esercizi e ampliamenti collegati ai temi di Educazione civica e agli obiettivi dell’Agenda 2030

 

DIDATTICA DIGITALE INTEGRATA per l'insegnante

eBook

IL LIBRO DIGITALE

L’insegnante può accedere all’eBook sul sito www.bsmart.it richiedendo ai nostri agenti l’attivazione di una copia saggio digitale oppure scaricando la copia digitale tramite il codice sul frontespizio del volume cartaceo.

 

edatlas.it

RISORSE RISERVATE
Registrandosi al sito www.edatlas.it l’insegnante accede ai materiali riservati a supporto della programmazione, della gestione della lezione e della valutazione. Per quest’opera:

• volume Risorse per l’insegnante in formato .pdf

test d’ingresso e test di verifica in formato .doc modificabile

prove di verifica in formato Google Moduli, modificabili e importabili nella propria classe virtuale

lezioni digitali, con slide modificabili da utilizzare durante la spiegazione della lezione sia in presenza sia a distanza

• ulteriori materiali, aggiornamenti e un’assistenza dedicata (sezione Supporto del sito) 

 

RISORSE PER L'INSEGNANTE, versione a stampa

Le Risorse per l’insegnante sono disponibili in versione cartacea, che può essere richiesta ai nostri agenti. I volumi (uno per il Primo biennio, l’altro per il Secondo biennio e Quinto anno) offrono un aggiornamento generale sulla scuola e sulla didattica della disciplina, cui seguono sezioni specifiche dedicate al corso in adozione.

• Presentazione del corso

• Didattica Digitale Integrata: normativa, esperienze e strumenti operativi

• Materiali per l’Educazione civica

• Glossario in italiano e in inglese

• PISA Test con soluzioni

• Progettazione per competenze e obiettivi di apprendimento

• Test d’ingresso con soluzioni

• Test di verifica su due livelli con soluzioni

• Soluzioni degli esercizi del volume

Continua a leggere